Mission


L’azienda INMM® si occupa della progettazione, produzione e fornitura di sistemi informatici sanitari che integrano soluzioni hardware e software di supporto al lavoro dei soccorritori in ambiente pre-ospedaliero.

 

 

La nostra missione

  • riuscire a tracciare il percorso dei pazienti in tutti i passaggi, dal luogo del recupero fino alla dimissione, documentarne le azioni di cura, registrarne le condizioni cliniche con documentazione incrementale
  • fornire supporto decisionale e ridurre le possibilità di errore clinico, guidando l’operatore ad effettuare le manovre richieste dallo specifico evento tramite un quadro rappresentante le attività da svolgere
  • aiutare nelle comunicazioni, le informazioni scambiate diventano persistenti e costantemente accessibili fra soccorritori centrale operativa, strutture sanitarie e agenzie governative

TEST DI USABILITÀ IN AMBIENTI CRITICI SUPERATI

  • continui test in campo con gli utilizzatori finali, in Antartide, in Afghanistan, sulle vette del Dhalaugiri etc… (report e test disponibili su richiesta)
  • certificazioni specifiche su capacità dei nostri sistemi di essere compresi, appresi, utilizzati e attraenti per gli utenti, quando usati sotto condizioni specificate [ISO/IEC 2001°]

LE PRINCIPALI TAPPE DEL NOSTRO LUNGO PERCORSO DI SPECIALIZZAZIONE

2007 – Sviluppo di una versione “beta”, basata su dispositivi (PDA), di un software per la RACCOLTA DATI sui feriti, in condizioni di emergenza extra ospedaliera.

2008 – Implementazione della versione beta tramite l’introduzione di FLOW CHARTS (che guidano le risposte ai quesiti posti) al fine di evitare agli operatori imputazioni manuali in condizioni ambientali critiche, suggerire e velocizzare i percorsi diagnostici, e contribuire alla riduzione degli errori clinici.

2009 – Sviluppo di un HUB per la raccolta dati per renderli fruibili da parte delle strutture interessate anche a distanza; studio di tutti i canali di comunicazioni utilizzabili in campo per la trasmissione ed il monitoraggio coordinato dei dati.

2010 – Sviluppo di bracciali RFID per l’applicazione ai pazienti in grado di registrare i dati raccolti dai dispositivi in mano ai soccorritori che includono emittenti segnali per la geo localizzazione dei feriti.

2011 – Implementazione di protocolli (workflows) diversificati in base ai profili professionali e template taylorizzati in base alle competenze di ciascuno e agli scenari specifici.

2012 – Continuo e dinamico monitoraggio dei segni vitali (attraverso dispositivi bio medici indossabili) per far si che i dati sui feriti vengano condivisi lunga tutta la catena del soccorso (dal posto del ferimento sino all’ingresso in ospedali) MITAKA®

2013 – Sviluppo di una versione di Sistema taylorizzato per le esigenze dell’Air Expeditionary Task dell’Aeronautica Militare Italiana, che si basa sui protocolli di soccorso della NATO, a garanzia della raccolta continua e dinamica dei dati sui feriti-algoritmi rispondenti alla dottrina MIMMS. MCCS®

2014 – Sviluppo di un dispositivo indossabile basato su tecnologia NFC per la scrittura, memorizzazione e fruizione successiva, dei dati clinici dei feriti – MED TAG

2015 – Sviluppo di un dispositivo indossabile basato su tecnologia NFC per visualizzazione livello di gravità del feriti, assegnato dall’operatore e costantemente aggiornabile.

2016 – Studio di centrali mobili dotate di capacità di offrire teleconsulti di supporto alle operazioni

2017 TRAMA®


Usabilità sistemi INMM